Venditore o imbonitore?

Cosa pensi significhi vendere? Chi credi che possa trarre vantaggio dal conoscere una tecnica di vendita efficace?
La maggior parte degli imprenditori, dei manager e dei professionisti che conosco, spesso si scandalizza se in qualche modo, viene associata alla figura del venditore. Ho riflettuto molto sulla ragione di questa reazione e questo è quello che ho compreso. Credo che a tutti noi, si sia intenerito il cuore, nel vedere qualche ragazzo suonarci alla porta per venderci dei prodotti, per poi indurirlo fino a dire no e magari sbattergli la porta in faccia, anziché acquistare pur di far tacere il senso di colpa che ci attanaglia in queste situazioni. Le persone molto empatiche, che naturalmente si mettono nei panni degli altri, generalmente scelgono la seconda strada, chi ha già preso debita distanza dal resto dell’umanità è più probabile che, senza indugi, imbocchi la prima. Per non parlare poi, di chi, in qualche locale, mentre stiamo chiacchierando con un’amica insiste per venderci oggetti di cui non abbiamo nessun bisogno. Che dire poi dello stato d’animo in cui cadiamo se, presentando la nostra offerta ci viene risposto un deciso, NO! Credo che nessuno di noi vorrebbe trovarsi in questa situazione, o sbaglio? Eppure, senza rendercene conto, anche noi vendiamo e compriamo ogni giorno, dall’alba al tramonto. Qualcuno potrà obiettare: no, io non vendo niente, lavoro in ufficio oppure, sono un medico, io invece faccio l’avvocato, io sono un dentista. Capisco il tuo punto di vista, infatti probabilmente tu non vendi un prodotto, ma se sei un professionista vendi la tua competenza, la tua professionalità, in caso non te ne fossi accorto, quelli che ti danno del denaro in cambio della tua opinione, si chiamano clienti e forse, senza rendertene conto, li chiami anche tu così quindi, ogni volta che hai erogato la tua professionalità a qualcuno hai prima dovuto fare una vendita. Ci sono poi figure per le quali è ancora più difficile prendere consapevolezza di questo processo, se tu fossi un imprenditore o un manager, probabilmente avresti ancora più difficoltà a comprendere l’importanza di sapere come vendere in modo efficace. I tuoi interlocutori sono tutti interni all’azienda, se sei un imprenditore sono le tue prime linee di manager, se sei un manager o sei responsabile di un’area aziendale i tuoi interlocutori sono gli impiegati. Quindi che cosa vendo? Tu devi fare la vendita più difficile, devi vendere idee. Devi vendere il buon perché, le persone dovrebbero seguirti e sostenerti nel raggiungere gli obiettivi aziendali. Vedi, se non lo sai fare, farai una fatica pazzesca per ottenere risultati non commisurati al tuo sforzo per non dire mediocri o insufficienti.